domenica, agosto 19, 2018

Costruire strategie di trading filtrando i segnali con gli eccessi dell’RSI sul daily chart

Riceviamo da Money.it e pubblichiamo per i nostri lettori Uno degli oscillatori più conosciuti e usati nel trading è senza dubbio l’RSI, acronimo di Relative Strenght Index. Realizzato da J.W. Wilder, l’indicatore permette di misurare la forza dei movimenti e di individuarne gli eccessi quando si arriva a delle soglie denominate di “Ipercomprato” e “Ipervenduto”. In questo articolo Money.it svela come sfruttare l’indicatore per costruire una strategia di trading semplice ma al tempo stesso vincente.

Iscriviti alla newsletter e ricevi il libro di DINAMICA DEL SUCCESSO di Maurizio Monti

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti